La nostra parrocchia possiede una “baita” nel Comune di Spiazzo,
aperta nel mesi di luglio (3 turni di ragazzi e adolescenti) e agosto (famiglie e giovani), dove è possibile vivere la bellezza della vita in comune in un contesto di essenzialità.
Il numero telefonico della baita “Monica” è : 347 0486831.

Lettera alla Baita Monica per le vacanze dell’estate 2020.

Ti aspetto dal mese di luglio del 2019 quando scendevo a piedi lo stradone con gli altri ragazzi e coi miei educatori che mi avevano aiutato a trascorrere una vacanza da sogno. Mentre salivo sul pullman. Quando all’arrivo in piazza Perrucchetti le uniche parole che mi sono uscite spontanee, rivolte ai miei genitori dopo undici giorni, sono state “ricordati, ti prego, di iscrivermi l’anno prossimo” . Cara Baita

baita_monica

Quest’anno non so se ti rivedrò, la situazione è veramente seria. Forse ci chiederanno di non stare in gruppo per non “contagiarci”. Che parola brutta. Ha lo stesso senso ma io direi per “proteggerci”. Forse questo mi aiuterà. Pensare che rinunceremo a una cosa bellissima per proteggere le persone con cui abbiamo vissuto un’esperienza indimenticabile. Un amore che ritroveremo, ancora più grande, ancora più maturo, ancora più cristiano. Ma proprio perché cristiano credo nella forza della preghiera e continuo a pregare il nostro Dio. Perché questa grande prova finisca. Perché ogni persona possa riabbracciare i propri cari e amici. Perché ogni mio fratello e sorella abbia una vita dignitosa e serena. Perché ogni lacrima sia asciugata dalla nostra vicinanza. E insieme prego che possa vedere A BORZAGO il mio nome nel turno “bagni”…ovviamente dirò “che palle…” ma nel mio cuore penserò “Ti ringrazio Signore”. E se dovrò aspettare luglio 2021 so che anche tanti miei amici stanno facendo la stessa mia fatica e a loro mi stringo per essere forte. Vogliono fare Borzago con me, voglio fare Borzago con loro. Ce la faremo e la nostra amicizia sarà rinforzata da questa prova e dalle paure che avremo superato. Un bimbo di Borzago. (fonti indiscrete dicono si tratti in realtà di un bimbo di 56 anni che qualche volta mette un abito lungo marrone).

Condividi su:   Facebook Twitter Google